Aperitivo Scientifico a Fano: la vita microscopica tra i granelli di sabbia

Oltre alla vita che vediamo con gli occhi, le nostre spiagge sono ricche di vita invisibile: animali microscopici vivono nelle fessure tra i granelli di sabbia. 

Federica Semprucci, ricercatrice Uniurb e Fano Marine Center, ci ha accompagnato in un viaggio affascinante alla scoperta della vita invisibile nella sabbia durante l’Aperitivo Scientifico che si è svolto presso il bar Bon Bon di Fano giovedì 14 dicembre. Nell’incontro organizzato da Fano Università del Mare, (Fano Unimar, Organizzazione di volontariato) abbiamo imparato a conoscere questi organismi, invisibili ad occhio nudo e presenti in quantità elevatissime (milioni per cm2); questi piccoli esseri viventi, delle dimensioni di qualche micrometro (µm), costituiscono la “meiofauna” e hanno un ruolo essenziale nei processi fisici e biologici in mare. Tramite un quiz interattivo ideato attraverso la piattaforma digitale Menti Meter, i partecipanti si sono suddivisi in squadre autovalutandosi e mettendosi in gioco, rispondendo a domande scientifiche tutt’altro che scontate. A seguire, l’intervento della relatrice riguardo le risposte corrette avrebbe chiarito concetti fondamentali a livello non solo scientifico, ma anche sociale.  Studiare questi piccoli invertebrati (nematodi in particolare), ci fornisce preziose informazioni sulla salute del mare a fronte dei cambiamenti climatici, e permette di acquisire maggiore consapevolezza verso l’esistenza di questi piccoli “vermi filiformi”, apparentemente insignificanti e dalle forme aliene, i quali svolgono un ruolo fondamentale nella meravigliosa concatenazione di cause ed effetti alla base della vita in mare e in terra. Il prossimo evento in programma riguarderà l’ Aperitivo Scientifico in compagnia delle “Mariscadoras”, giovani imprenditrici della Start-up “Blueat”, le quali si stanno dedicando alla gestione del granchio blu come risorsa commerciale e alimentare. La serata si terrà giovedì 11 gennaio 2024 presso il Bon Bon Art Café, Fano. Alle 18:30, previa prenotazione, sarà possibile partecipare all’evento! Seguiranno nei prossimi giorni maggiori informazioni. Restate sintonizzati sul sito e sui profili social Facebook e Instagram (@fanouniversitadelmare)

Lascia un commento